Alimentazione idrica a Birgi, Di Girolamo: “Dopo anni vicina la soluzione”

redazione

Alimentazione idrica a Birgi, Di Girolamo: “Dopo anni vicina la soluzione”

Condividi su:

martedì 28 Luglio 2020 - 13:26
Alimentazione idrica a Birgi, Di Girolamo: “Dopo anni vicina la soluzione”

“Riscontro attenzione e, soprattutto, volontà a risolvere definitivamente il problema dell’approvvigionamento idrico di contrada Birgi, nel versante nord di Marsala. Tutto ciò, dopo diversi anni di incontri e carteggi, lo considero molto più che un buon auspicio per alimentare quella zona attraversata da una condotta idrica cui, incredibilmente, non possiamo ancora attingervi”. È quanto dichiara il sindaco Alberto Di Girolamo dopo le recenti notizie dalla Regione sull’apertura alla sua pressante richiesta di allacciare Birgi alla condotta idrica che, dall’acquedotto Bresciana, fa giungere a Favignana l’acqua (questa, tra l’altro, fuoriesce e si perde lungo il percorso).

Un collegamento semplicissimo e di pochi metri, tenuto conto che la contrada Birgi è già dotata di una rete di distribuzione facilmente alimentabile. Aspetti, questi, che sono stati discussi nel corso della video-conferenza promossa dal Prefetto Ricciardi lo scorso giugno e successivamente approfonditi ad inizio di questo mese nel corso di una riunione al competente Assessorato regionale dell’Energia. Qui, il Dipartimento Acqua e Rifiuti ha ulteriormente illustrato la questione, sia dal punto di vista tecnico che gestionale, concludendo che Siciliacque poteva avviare la procedura di gestione dell’alimentazione di Birgi tramite la condotta per le Egadi. 

“Abbiamo prontamente trasmesso alla Regione l’atto deliberativo con lo schema di convenzione – afferma il sindaco Di Girolamo – ora attendiamo che si possa sottoscriverla con Siciliacque e potere finalmente alimentare Birgi”. Questo passaggio burocratico, di competenza del Dirigente generale del Dipartimento Acqua e Rifiuti, è stato da ultimo sollecitato dallo stesso Assessorato dell’Energia lo scorso 17 Luglio, “auspicando tempi rapidi per risolvere il problema dell’alimentazione idrica di contrada Birgi”.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta