Da Gela a Firenze, tutti gli impegni della Marsala Doc

redazione

Da Gela a Firenze, tutti gli impegni della Marsala Doc

Condividi su:

Monday 28 November 2016 - 17:36

Da Gela a Firenze, sono stati ben 35 gli atleti della Polisportiva Marsala Doc che hanno partecipato a gare di assoluto rilievo agonistico. A Gela, dove si è svolta l’ultima prova del Gran PrixFidal regionale di Mezzamaratona, hanno corso: Pietro Paladino, decimo assoluto (su oltre 700 partecipanti) e terzo nella sua categoria d’età (SM45) con l’ottimo tempo di 1 ora e 21 minuti netti; ottima g, tra i lilybetani, Antonio Pizzo (1:33:38), Vincenzo D’Accurso (1:33:56), Vincenzo Lombardo (1:34:39), Ignazio Salvatore Cammarata (1:34:54), Diego Massimo Pipitone (1:38:26), Silvestro Giardina (1:38:36), Giuseppe Beltrano (1:40:26), Damiano Ardagna (1:42:42), sempre più proiettato verso le ultra, Giuseppe Mezzapelle (1:43:20), Giuseppe Cerame (1:47:07), Michele D’Errico (1:47:08). A completare il successo della società presieduta da Filippo Struppa, leader in Provincia, nonché tra le prime dieci su oltre 120 in Sicilia, nella classifica a squadre del Gran Prix delle Maratonine, sono stati Giuseppe Lombardo, Piero De Vita, Alessandro Casano, alla sua prima “mezza”, Matilde Rallo, Mario Pizzo, Francesco Petruzzellis, Antonino Licari, Agostino Impiccichè, Giuseppe Pipitone, Annalisa Panicola, Francesco Sorrentino Salvatore Panico, Michele Torrente, Vito Giuseppe Cascio, Roberto Pisciotta, Paola Imparato e Domenico Ottoveggio. Unico a non poter completare la gara, a causa di un infortunio, è stato Gianvito Bellafiore. Alla Maratona di Firenze hanno partecipato, per la Marsala Doc, Antonino Genna (3 ore, 31 minuti e 25 secondi), Pietro Sciacca (3:22:51), Renato Cascio e Pino Valenza (intorno alle 4 ore). Correre per 42 km e 195 metri è, infatti, sempre un’impresa non facile da compiere.

Condividi su: