La Polisportiva Marsala Doc corre e convince a Terrasini e in Campania

Claudia Marchetti

La Polisportiva Marsala Doc corre e convince a Terrasini e in Campania

Condividi su:

Tuesday 06 May 2014 - 16:44

Polisportiva Marsala Doc

Ben ventiquattro tesserati della Polisportiva Marsala Doc hanno partecipato alla Mezzamaratona di Terrasini, valevole come prova del Grand Prix regionale Fidal. A vincere la gara è stato Adil Lyazal, con il tempo di 1 ora, 9 minuti e 29 secondi. Tra i marsalesi, il migliore è stato Pietro Paladino, 21° assoluto e 9° nella sua categoria d’età (SM40) con il tempo di 1:17:59. A seguire, tra gli azzurri, Giuseppe Genna, 22° nella SM40 con 1:25:25, Ignazio Abrignani, 10° nella SM55 con 1:33:39, Antonino Genna (1:37:17), Giuseppe Mezzapelle (1:38:57), Ubaldo Cascia (1:40:50), Antonino Cusumano (1:40:52), Vincenzo D’Accurso (1:41:00), Pietro Sciacca (1:41:24), Agostino Impicciché (1:42:25), Renato Cascio (1:44:26), Antonio Pizzo (1:45:41). In Campania, invece, Michele D’Errico ha partecipato alla “50 km Paestum-Velia”, tagliando il traguardo con il tempo di 4:13:01. D’Errico è stato 15º assoluto e 1º nella categoria SM60. A vincere l’ultramaratona è stato Alberico Di Cecco, campione italiano in carica nella 100 km. Intanto, è già alle porte la prima prova del Grand Prix provinciale Fidal di corsa su strada in programma per domenica mattina a Marsala. La Polisportiva Marsala Doc piange la morte di un loro atleta. Vito Alfonzo, morto in un incidente stradale a Rilievo domenica sera, è stato tesserato per la società azzurra.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta