Elezioni, Antonella Ingianni (Verdi/Sinistra Italiana): “3mila voti, esiste l’alternativa”

redazione

Elezioni, Antonella Ingianni (Verdi/Sinistra Italiana): “3mila voti, esiste l’alternativa”

Condividi su:

Tuesday 04 October 2022 - 17:37

Antonella Ingianni, unica candidata marsalese alla Camera con l’Alleanza Verdi – Sinistra, non è riuscita a capitalizzare il consenso ottenuto nel collegio con quasi 10.000 voti di lista.

La distribuzione degli 11 seggi assegnati nel proporzionale a livello nazionale alla lista non ha fatto scattare nessun deputato in questo collegio.

“Sono onorata – ha commentato dopo il risultato delle elezioni Antonella Ingianni -. Nessuno avrebbe scommesso su questa alleanza eppure, in meno di un mese di campagna elettorale, abbiamo ottenuto a Marsala quasi 3.000 preferenze, il 10% dei voti, e in tutto il collegio quasi 10mila”.

Poi continua: “Sono voti che hanno contribuito a riportare 12 deputati e 4 senatori dell’Alleanza in Parlamento che daranno utili contributi nella difesa delle politiche ambientali in questa fase così importante di transizione ecologica. Alle strutture abbiamo preferito le persone e le persone hanno contribuito con il loro entusiasmo. È la dimostrazione che esiste una reale alternativa per questo territorio… Abbiamo la certezza che i nostri cittadini ambiscono ad una politica nuova, che guardi a loro e in grado di affrontare e risolvere i problemi del territorio. Manterrò l’unica promessa fatta in campagna elettorale: acquisterò e pianterò delle piante per compensare le emissioni prodotte durante gli incontri in giro per le province di Trapani, Agrigento e Caltanissetta”. 

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta