Pantelleria: abusi e minacce all’ex moglie e alla compagnia, arrestato 35enne

redazione

Pantelleria: abusi e minacce all’ex moglie e alla compagnia, arrestato 35enne

Condividi su:

Friday 20 May 2022 - 10:52

I Carabinieri della Stazione di Pantelleria hanno tratto in arresto, in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal GIP del Tribunale di Marsala, un isolano di 35 anni per i reati di maltrattamenti in famiglia e atti persecutori.

L’odierno provvedimento scaturisce da una minuziosa indagine condotta dai Carabinieri dell’isola che, tramite l’escussione delle vittime, acquisizione di referti e documenti e dopo aver ascoltato alcuni testimoni, hanno portato alla luce le violente e minacciose condotte che l’indagato avrebbe messo in atto nei confronti dell’attuale compagna negli ultimi anni e i comportamenti persecutori che avrebbe riservato all’ex moglie.

Le vittime sono coraggiosamente riuscite a denunciare gli abusi, dopo aver subito per tanti anni, affidandosi al Comandante della Stazione che, unitamente a tutti i militari, ha colto ogni elemento utile a ricostruire quelli che sono stati gli atteggiamenti che stravolgevano le vite di queste donne che vivevano nel terrore.

A seguito degli atti di rito l’uomo è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

Le indagini degli inquirenti proseguono al fine di raccogliere ulteriori riscontri investigativi.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta