I sindaci di Marsala e Petrosino avviano l’iniziativa “Pronti al sostegno”

redazione

I sindaci di Marsala e Petrosino avviano l’iniziativa “Pronti al sostegno”

Condividi su:

venerdì 21 Gennaio 2022 - 10:10

L’azione progettuale “Pronti al Sostegno” 2022, nasce da un’iniziativa dei sindaci Gaspare Giacalone (Petrosino) e Massimo Grillo (Marsala).

La proposta dei due sindaci è stata poi tecnicamente condivisa in sede di Distretto sociosanitario n.52 (Marsala Petrosino) che ha provveduto a pubblicare un apposito Avviso con il quale intende coinvolgere gli Enti del Terzo Settore nella co-progettazione di interventi nel sociale. Si tratta di aiuto alimentare e sostegno materiale, anche a domicilio, in favore di persone e famiglie, specie con minori ed anziani disabili, che si trovino in condizioni di difficoltà per mancanza di reddito sufficiente. Situazione che può anche essere causata dalla emergenza sanitaria, specialmente qualora costretti a casa in stato di quarantena. Alla pagina http://www.comune.marsala.tp.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/31420 del sito istituzionale sono pubblicate le indicazioni utili riguardanti requisiti e modalità per produrre la manifestazione d’interesse che gli Enti interessati devono presentare entro il prossimo 28 Gennaio.

Le risorse per l’azione progettuale “Pronti al Sostegno” 2022 sono assegnate dal Dipartimento regionale della Famiglia e delle Politiche sociali, a valere sul Fondo Povertà 2017.

Il Distretto sociosanitario n. 52 (Marsala-Petrosino) utilizzerà poco più di 125 mila euro per servizi e interventi da affidare in gestione ad Organizzazioni di Volontariato che si sono distinte in azioni di contrasto alla marginalità e povertà estrema

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta