Marsala, in Consiglio comunale si è discusso del padiglione per le malattie infettive

redazione

Marsala, in Consiglio comunale si è discusso del padiglione per le malattie infettive

Condividi su:

giovedì 04 Marzo 2021 - 16:02
Marsala, in Consiglio comunale si è discusso del padiglione per le malattie infettive

Nel corso della seduta di mercoledì pomeriggio, il Consiglio comunale di Marsala ha approvato alcuni atti deliberativi e un atto d’indirizzo.

Si tratta di tre debiti fuori bilancio per un totale di poco più di 4000 mila euro e di un atto d’indirizzo proposto dal Consigliere Gabriele Di Pietra (Primo firmatario) che ha di fatto avviato un breve ma significativo dibattito su quella che è la politica turistica nel territorio marsalese che certamente va migliorata e implementata.

Sempre nella stessa seduta si è discusso sul mancato avvio dei lavori di costruzione del Padiglione per le Malattie Infettive all’interno dell’area del “Paolo Borsellino”.

.

Sulle comunicazioni relative al Padiglione Malattie Infettive è intervenuto il vice sindaco Paolo Ruggieri (progetto rientra nella riqualificazione della rete ospedaliera) specificando che l’intervento è stato disposto dal Commissario Straordinario per l’emergenza Covid. “Spetta all’Asp comunicare l’inizio dei lavori”. Sull’argomento con diverse posizioni politiche, sono intervenuti

il consigliere Mario Rodriquez (vi è una popolazione di circa 100 mila abitanti senza ospedale); l’Assessore Michele Gandolfo (invita all’attesa e alla condivisione), il consigliere Flavio Coppola (spesso i Sindaci e il Consiglio comunale non conoscono le decisione dei vertici – chiederà l’istituzione di una commissione che si relazioni con gli enti terzi – occorre far ripartire i vari servizi dell’ospedale), Massimo Fernandez (occorre personale esperto e sufficiente per gestire l’ospedale), Nicola Fici (giudica non conducente l’annuncio del sindaco a dicembre dell’inizio dei lavori del Padiglione – muove critiche all’Amministrazione perché non dà risposte puntuali), il consigliere Pino Ferrantelli (bisogna essere ottimisti – è un’opera che serve a tutti), il consigliere Rino Passalacqua (si tratta di tematiche molto importanti – non si può fare passerelle quando si registrano decessi ogni giorno – occorre una verità assoluta – parla di politica sanitaria regionale devastante – si deve essere uniti e chiedere che il nostro ospedale torni alla piena normalità), il consigliere Leo Orlando (tutti devono essere grati al personale del “Paolo Borsellino” per come hanno gestito l’emergenza Covid – bisogna essere assieme per affrontare in maniera ottimale il problema dell’Ospedale – attendiamo con serenità che il padiglione venga costruito anche se occorre essere vigili),

Su richiesta del consigliere Gabriele Di Pietra è stato poi prelevato il punto 20 relativo al ripristino del manto stradale, dell’arredo urbano, del decoro, del sistema di illuminazione e della segnaletica delle strade che collegano le vie principali con le aree balneari e turistiche della nostra citta’.

Il consigliere Gabriele Di Pietra ha illustrato l’atto d’indirizzo formulato assieme ai consiglieri Orlando, Giacalone e Titone. L’atto è stato approvato all’unanimità.

Il Consiglio tornerà in aula lunedì prossimo 8 marzo, alle ore 15,00, per la terza seduta di una sessione che prevede anche una quarta riunione, giovedì prossimo, 11 marzo, sempre con inizio alla stessa ora.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta