Poste Italiane, i sindacati indicono uno sciopero il 4 novembre

redazione

Poste Italiane, i sindacati indicono uno sciopero il 4 novembre

Condividi su:

Tuesday 25 October 2016 - 16:24

Le segreterie nazionali SLP Cisl, SLC Cgil, FAILP Cisal, Confasal Com e Ugl Com, hanno proclamato sciopero generale delle Poste Italiane per la giornata del 4 novembre prossimo. A Roma è previsto un presidio di fronte al Mef e una manifestazione davanti la sede centrale di viale Europa. Ma manifestazioni ci saranno in ogni regione, anche in Sicilia. “Contestiamo l’assenza di un dibattito pubblico e l’assoluta indifferenza dei mezzi di comunicazione interessati solo alle acquisizioni di borsa, mentre la privatizzazione di Poste Italiane necessita di grande attenzione – affermano le sigle -. Siamo preoccupati per le ricadute che questo può avere sui posti di lavoro”. Alle problematiche aziendali infatti, si uniscono anche i 20mila posti a rischio nel settore: applicazione inefficace dell’accordo sulla riorganizzazione dei servizi postali, carenza di addetti nella sportelleria degli uffici, pressioni commerciali nei confronti dei consulenti finanziari.

Condividi su: