Cisl e Uil augurano buon lavoro al nuovo prefetto di Trapani

redazione

Cisl e Uil augurano buon lavoro al nuovo prefetto di Trapani

Condividi su:

Monday 05 September 2016 - 13:03

“Rivolgiamo i nostri auguri di un buon lavoro al nuovo Prefetto di Trapani, siamo certi che potremo avviare una proficua collaborazione, come già avvenuto con i suoi predecessori, un rapporto fondamentale con le parti sociali per affrontare le tante vertenze  e i punti di crisi del territorio”.  Cosi Daniela De Luca segretario Cisl Palermo Trapani interviene sull’insediamento del nuovo Prefetto di Trapani, Giuseppe Priolo, ricordando come siano tante le vertenze aperte “che richiedono un confronto continuo, un dialogo costante su tutte le priorità per affrontare al meglio i nodi che limitano lo sviluppo”.

Anche il segretario generale della Uil di Trapani Eugenio Tumbarello rivolge con una lettera un saluto di benvenuto e gli auguri di buon lavoro al neo prefetto di Trapani Giuseppe Priolo.

“Ci auguriamo – afferma Tumbarello – di potermi confrontare con il nuovo prefetto per affrontare le numerose questioni che riguardano il mondo del lavoro nella nostra Provincia. Il dialogo con le istituzioni per la Uil è fondamentale, poiché sentire viva la presenza dello Stato sul territorio significa poter contare su un sostegno importante per la tutela dei diritti dei cittadini e dei lavoratori”.

Condividi su: