Gli appuntamenti del weekend in provincia di Trapani

redazione

Gli appuntamenti del weekend in provincia di Trapani

Condividi su:

Saturday 09 April 2016 - 15:33

A Trapani si inaugura oggi, alle 17,30 presso il Museo Pepoli, la mostra “Rosso gioiello” dedicata alle auto d’epoca e all’arte trapanese della lavorazione del corallo.
In esposizione: una “Giulia” Alfa Romeo, una “Dino” Fiat, una “Dino” Ferrari, risalenti agli ’60 e ’70, alcuni modellini statici e manufatti in corallo. In contemporanea si terrà una conferenza sul made in Italy che si incentrerà sul parallelismo tra il lavoro artigianale dei corallari trapanesi e quello dei carrozzieri e dei battilastra.
La mostra è realizzata in collaborazione con il Club auto e moto d’epoca “F.Sartarelli” e sarà visitabile fino al 16 aprile.
Nell’aula magna dell’Accademia di Belle Arti Kandiskij invece, questo pomeriggio alle 17,30, Leonardo Poma (presidente dell’associazione culturale “Poeti e Cantori”) presenterà il libro di Salvatore Balsamo “Il baglio”. A seguire, un concerto del gruppo corale dell’associazione.
Mentre in piazza Ex Mercato del Pesce, dalle 10,30 alle 18 di oggi, si svolge una giornata di informazione sulla salvaguardia dell’ambiente dal titolo “L’Atelier del Mare”.
Ci sarà un laboratorio creativo dedicato ai bambini e un’area food curata dagli scout.
Sempre a Trapani, ma domenica, appuntamento alle 9 a Villa Margherita per una pedalata in vista del referendum del prossimo 17 aprile per sensibilizzare i cittadini a votare SI. La pedalata si concluderà con il rientro alle 11,30 a Villa Margherita per un’ “Agorà” alla quale interverranno vari portavoce del M5S.
Partecipazione libera.
A Erice, questo pomeriggio alle 18,45, risuonano invece le note del lontano Brasile con il concerto dal titolo “Un tocco di Brasile” che si terrà in Via Argenteria 5, Erice (Sede Officina Teatro LMC). A esibirsi il quartetto “Ermanno Nuzzo Quartet”, composto da Simona Guaiana (Canto), Ermanno Nuzzo (chitarra) , Lillo Marranca (percussioni) e Enzo Toscano (violoncello). Contributo di partecipazione 5€.
Mentre domenica si va “in bici contro le trivelle”: una passeggiata con partenza alle 9,30 da piazza Mauro Rostagno di Erice per invitare i cittadini a votare SI al referendum che ci vedrà protagonisti da qui a pochi giorni.
La pedalata è organizzata dal “Comitato cittadini in bici” e la partecipazione è libera e gratuita.
A Mazara continuano gli appuntamenti al Teatro Garibaldi dell’associazione “Amici della musica”.
Alle 18,15 infatti, si terrà il concerto “Melodie dal Nord” della corale “Incontro musicale” diretta da Ewa Lusnia. La corale nacque nel ’96 per eseguire canti natalizi polifonici per le strade , per poi passare al repertorio del classico coro amatoriale popolare, al sacro, al lirico e al contemporaneo.
Ore 17,30 invece, solito appuntamento per i bambini alla LibreriaLettera22 per un laboratorio di lettura animata dal titolo “Una zuppa di sasso”.
L’incontro è dedicato ai bambini da 5 a 7 anni ed ha un costo di 5€ (prenotazione obbligatoria).
Domenica, ancora un altro appuntamento di sensibilizzazione sul tema delle trivelle nel mare con una passeggiata in bici. Partenza alle 10.30 dal Circoletto beach club di Tonnarella.
Sempre domenica, A Campobello di Mazara, giornata dedicata al trekking con appuntamento alle 9,30 alle Cave di Cusa per la rassegna “La nostra storia luogo di fede” che vuol far conoscere i luoghi da dove venivano estratti i rocchi per la costruzione di Selinunte. L’iniziativa è organizzata dalla Diocesi di Mazara del Vallo, Accademia Selinuntina, Legambiente e un cartello di associazioni.
Al termine, la messa sarà celebrata dal Vescovo Domenico Mogavero.
Ad Alcamo, stasera alle 21, al teatro Cielo d’Alcamo, va in scena la vita di Madre Teresa di Calcutta raccontata dal musical “Una madre di nome Teresa” a cura della compagnia teatrale “Sipario”, regia di Vito Scarpitta. I fondi raccolti verranno impiegati per contribuire alla costruzione del monastero “Clera Kinatana Manazava” (“Chiara stella che dà luce”) di Ambanja, in Madagascar.
In conclusione, a Castellammare del Golfo, domenica, si terrà l’escursione “Camminando con Tulime” all’interno della Riserva dello Zingaro. Una passeggiata per adulti e bambini con appuntamento alle 10 al bar “La Sorgente”.
Costo 10 €, prenotazione obbligatoria entro le 18 oggi.

Alessandra De Vita

Condividi su: