Valentina Colli (SEL): “Il nostro partito non sosterrà alleanze con altri partiti dell’area lontani alla nostra idea di centrosinistra”

Claudia Marchetti

Valentina Colli (SEL): “Il nostro partito non sosterrà alleanze con altri partiti dell’area lontani alla nostra idea di centrosinistra”

Condividi su:

Friday 05 September 2014 - 15:56

“Apprendendo dalla stampa quali sono i progetti di alleanze del Pd anche in provincia di Trapani, è evidente che il Pd trapanese non intende neanche pensare ad alleanze che restino nel perimetro del centrosinistra e, di più, allarga la coalizione a forze politiche dalle rappresentatività quantomeno imbarazzanti. In merito alle primarie di coalizione, ipotizzate dal segretario provinciale Pd Marco Campagna, non saranno per noi oggetto di discussione in siffatte circostanze: le primarie hanno senso se hanno regole rigide e si concepiscono nell’ambito naturale del centrosinistra., altrimenti sono foglie di fico per coprire a sinistra la politica di un partito che va, inesorabilmente, verso camuffate larghe intese e abbracci mortali con quella parte di politica siciliana che ha favorito la débacle e l’immobilismo delle nostre politiche locali e regionali. Dalle scorse amministrative di Mazara del Vallo e Salemi alle ultime vicende a Castelvetrano, il Pd è gattopardiano: si riparte da Psi-Pdr-Art.4. A prescindere dal fatto che il Pd non ha mai dato luogo ad alcun incontro in merito con SEL – evidentemente non ci reputa interlocutori interessanti, politicamente ed elettoralmente – così come già fatto per gli scorsi appuntamenti elettorali, SEL non avallerà nè sosterrà tali alleanze lontane dalla nostra idea di centrosinistra che possa portare un reale rinnovamento, lontano dagli slogan, alla nostra Terra. Anzi, ci opporremo a simili tatticismi, ai giochi di posizionamento ed alla spartizione di potere elettorale. Una alleanza come quella proposta dal Pd è tanto più inopportuna, e pericolosa, in comuni commissariati come Campobello di Mazara, ma anche nella stessa Marsala. SEL sarà strenuamente al fianco di chi un centrosinistra lo vuole costruire davvero, a partire proprio da quel Pd realmente democratico che a queste politiche si è sempre opposto e di cui siamo stati e saremo alleati in tante realtà, e con le associazioni, i movimenti, le parti sociali e le forze politiche di area che questa Terra intendono cambiarla davvero”.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenta