Chiosco in zona “Lupa” allo Stagnone, Legambiente chiede accesso agli atti del Comune

Claudia Marchetti

Chiosco in zona “Lupa” allo Stagnone, Legambiente chiede accesso agli atti del Comune

Condividi su:

lunedì 01 Settembre 2014 - 16:44

Il circolo Marsala-Petrosino di Legambiente, in ordine ai lavori in corso per la costruzione di un chiosco nell’area della Riserva Naturale Orientata delle isole dello Stagnone, con regolare concessione da parte del comune di Marsala, ha inoltrato ieri una richiesta di accesso agli atti, per meglio conoscere la vicenda. In particolare il locale Circolo di Legambiente intende capire se la costruzione del chiosco, e la relativa concessione rilasciata dal Comune, rispettino il Regolamento della Riserva che fa espresso divieto di costruzione anche nell’area della preriserva. “Non nascondiamo la nostra preoccupazione di fronte all’intera vicenda, e, tuttavia, prima di esprimere un giudizio definitivo, ed agire di conseguenza, intendiamo avere chiari tutti gli elementi per una corretta valutazione”, ha fatto sapere il Presidente Maria Letizia Pipitone. 

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta