Il world “siculo” dei Musicanti con i Milagro Acustico applauditi a Roma

redazione

Il world “siculo” dei Musicanti con i Milagro Acustico applauditi a Roma

Condividi su:

lunedì 03 Febbraio 2020 - 17:22

I Musicanti di Gregorio Caimi sono approdati lo scorso 31 gennaio nel tempio del sonoro: l’Auditorium Parco della Musica di Roma, per un concerto che difficilmente dimenticheranno.

foto di Salvatore Sinatra

La band marsalese – nata anche con l’intento di rivisitare la tradizione popolare siciliana – ha proposto i propri brani dal sapore world con i Milagro Acustico. Insieme infatti, le due formazioni hanno dato vita a “Terra Madre”, suoni di una piccola fetta di mondo che è il Mediterraneo.

foto Angelo Barraco

Sfumature sicule, chiaro-oscure, ispirate, con la voce appassionata di Debora Messina e il supporto musicale dei suoi compagni di viaggio: Gregorio Caimi alle chitarre, Gianluca Pantaleo al basso, Natale Montalto alla fisarmonica, Dario Li Voti alla batteria; i Milagro Acustico invece hanno visto sul palco Bob Salmieri al sassofono e percussioni, Marwan Samer voce e krakab, Andrea Pullone alle chitarre e Carlo Colombo alle percussioni (foto di Salvatore Sinatra).

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta