Processo a carico di Giulia Adamo rinviato al 16 gennaio 2020

Gaspare De Blasi

Processo a carico di Giulia Adamo rinviato al 16 gennaio 2020

Condividi su:

mercoledì 18 Dicembre 2019 - 16:06
Processo a carico di Giulia Adamo rinviato al 16 gennaio 2020

Era attesa per oggi e non solo dalla diretta interessata ma per le implicazioni che può avere nel mondo politico, la sentenza de processo che vede imputata per peculato l’ex sindaco ed ex deputata regionale Giulia Adamo.

Oggi era la volta di alcuni interventi degli avvocati degli imputati tra cui quello che assiste la marsalese.    Durante il suo intervento l’avvocato della Adamo, Luigi Cassata, ha argomentato i motivi per cui la difesa ha richiesto l’assoluzione perché il fatto non sussiste o comunque una assoluzione piena in quanto, secondo il legale marsalese, l’ex sindaca non ha commesso alcun reato.

Al termine dell’intervento del legale era previsto quello del collega che difende ed assiste un altro coimputato, l’allora deputato regionale Rudy Maira. L’avvocato difensore però risultava assente non essendo in condizioni di intervenire nella data odierna. Il giudice ha accolto la richiesta e rinviato per l’intervento e la successiva eventuale sentenza al 16 gennaio 2020.

Il giudizio finale è atteso anche dal mondo politico in quanto Giulia Adamo “libera” da ogni impedimento di natura giudiziaria, potrebbe essere tra i papabili alla candidatura per la carica di sindaco di Marsala alle amministrative della prossima primavera.

Condividi su: