Il Carmine di Marsala apre le porte alle sculture di Consagra. Domani l’inaugurazione

redazione

Il Carmine di Marsala apre le porte alle sculture di Consagra. Domani l’inaugurazione

Condividi su:

venerdì 05 Luglio 2019 - 10:49
Il Carmine di Marsala apre le porte alle sculture di Consagra. Domani l’inaugurazione

E’ in corso in queste ore nel Convento del Carmine di Marsala l’allestimento finale di “Consagra Architettura”, mostra dedicata al grande scultore di origine trapanese (Mazara del Vallo 1920 – Milano 2005), in programma fino al 20 ottobre 2019. A cura di Sergio Troisi, l’esposizione è realizzata in collaborazione con l’Archivio Pietro Consagra di Milano ed organizzata dall’Ente Mostra di Pittura “Città di Marsala”.

S’inaugura domani, sabato 6 luglio, alle ore 18.30. Con il presidente del CdA dell’Ente Mostra, notaio Giorgio Salvo, sarà il sindaco di Marsala, Alberto di Girolamo, l’assessore comunale alla Cultura, Clara Ruggieri e il curatore, Sergio Troisi, che illustrerà ai visitatori le linee guida della ricerca sull’autore e del progetto espositivo per Marsala.

Una cinquantina le sculture selezionate dal curatore in occasione dei cinquant’anni dalla pubblicazione de “La città frontale”, volume in cui Consagra – autore fra l’altro della monumentale “Stella”, icona di Gibellina e dell’utopica rinascita del Belìce nel segno dell’arte – espone ed articola la sua profonda riflessione teorica sull’architettura e sul suo personale e felice percorso di ricerca. Alla mostra è dedicato un catalogo (Edizioni Caracol, Palermo). Visite dal martedì alla domenica 10-13, 19-21, lunedì chiusi, ingresso 3 euro. INFO http://www.pinacotecamarsala.it/

Condividi su: