Di Girolamo e Sturiano visitano il “Paolo Borsellino”: “Ai direttori sanitari chiediamo soluzioni urgenti”

Claudia Marchetti

Di Girolamo e Sturiano visitano il “Paolo Borsellino”: “Ai direttori sanitari chiediamo soluzioni urgenti”

Condividi su:

venerdì 15 Gennaio 2016 - 17:07
Di Girolamo e Sturiano visitano il “Paolo Borsellino”: “Ai direttori sanitari chiediamo soluzioni urgenti”

Il sindaco di Marsala Alberto Di Girolamo ed il Presidente del Consiglio comunale, Enzo Sturiano, sono stati in visita all’ospedale “Paolo Borsellino” ricevuti dai direttori sanitari dell’Asp e del presidio, Antonio Siragusa e Maria Carmela Riggio. Presente anche Rino Ferrari, presidente dell’Ordine dei Medici della Provincia. Le alte cariche del Comune hanno chiesto un ospedale più funzionale e adeguato alle richieste dell’utenza con particolare riferimento per l’area di emergenza, il cui numero di medici e infermieri è sotto organico. E’ stata rilevata anche la mancanza di un adeguato numero di posti letto, nonché la carenza di personale sanitario in tutti i reparti che non consente di far lavorare al meglio delle potenzialità la struttura. I direttori sanitari hanno comunicato che è stata razionalizzata l’attività degli anestesisti con l’aumento delle sedute operatorie, che è stato rimodulato l’impiego dei sanitari dell’area medica e che presto arriveranno un radiologo, un ortopedico e un anestesista. Di Girolamo e Sturiano hanno poi visitato il Pronto Soccorso ed i reparti di Medicina Generale, Ortopedia e Cardiologia. “Quelli che vengono assistiti al Borsellino hanno diritto ad una sanità migliore – precisano le massime cariche marsalesi –. Ci auguriamo che le soluzioni prospettate vengano presto attuate. Noi vigileremo e presto incontreremo l’assessore regionale Baldo Gucciardi”.

Condividi su: