Vip e Coronavirus: il pornoattore Rocco Siffredi positivo, contagiati anche l’autista, la famiglia e la donna di servizio.

Tiziana Sferruggia

Vip e Coronavirus: il pornoattore Rocco Siffredi positivo, contagiati anche l’autista, la famiglia e la donna di servizio.

Condividi su:

mercoledì 28 Ottobre 2020 - 13:06
Vip e Coronavirus: il pornoattore Rocco Siffredi positivo, contagiati anche l’autista, la famiglia e la donna di servizio.

L’inossidabile Rocco Siffredi, star di pellicole hard, è risultato positivo al Covid. Lo ha reso noto il noto giornale online Dagospia diretto da Roberto D’Agostino, secondo il quale, sia il pornoattore che tutti gli altri membri della sua famiglia, compresi l’autista e la donna di servizio sarebbero positivi al virus. Rocco Siffredi si trova attualmente a Budapest e recentemente si è aggiudicato 2 premi, uno alla terza edizione del festival del Cinema per cinema per adulti che si tiene a Berlino, Xbiz Europa Awards 2020 e l’altro per il suo nuovo film a luci rosse My Name is Zaawaadi, che ha vinto due statuette come Movie of the Year e Best sex scene. La scorsa settimana, però, Siffredi si trovava a Roma dove era al lavoro sulla sceneggiatura della serie autobiografica. Sconosciute, al momento, le sue condizioni di salute.

Siffredi, qualche mese fa, durante il lockdown aveva esortato i cittadini a proteggersi, rispettando le regole e rimanendo in casa: “Ho utilizzato una chiave ironica perché sdrammatizzare è importante ma bisogna allo stesso tempo far capire che non si tratta di un gioco. Da circa due mesi, cioè da quando è iniziata questa emergenza, io non giro più. Ma l’industria del porno non ha fatto lo stesso, stranamente. Non si è fermata l’Europa in generale, non si sono fermate Budapest, Praga, Parigi. Tutti gli attori continuano a girare”. Siffredi non è l’unico nome noto del mondo dello spettacolo ad aver fatto i conti con il Coronavirus. Anche Valentino Picone, attore comico, il presentatore Jerry Scotti, il cantante Marracash, il comico Lillo Petrolo, il sempre sexy Antonio Banderas, l’attore Tom Hanks, il cantante Andrea Bocelli, la nuotatrice olimpionica Federica Pellegrini, il regista Gabriele Salvatores, il motociclista Valentino Rossi, la popstar Madonna, l’attore Mel Gibson, il calciatore Ronaldo e l’attore Rober Pattinson, hanno contratto la malattia. Ricordiamo anche che l’attrice Lucia Bosè, 89 anni e lo scrittore Luis Sepulveda, 70 anni, autore de “La Gabbianella e il Gatto”, sono morti a seguito delle complicazioni innescate dal Covid

Tiziana Sferruggia

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta